Guida di BolognaSfoglia il PDF della Guida

Logo Ascom

bo fiere logo

federalberghi logo

bo welcome logo

FONDAZIONE GOLINELLI PER ARTE FIERA E ART CITY BOLOGNA 2018

ARTE FIERA 2018 

Fondazione Golinelli partecipa ad ARTE FIERA 2018.

Dal 2 al 5 febbraio (ore 11:00 - 19:00) è presente al Quartiere Fieristico (padiglione 25) con uno spazio espositivo dedicato al nuovo Centro Arti e Scienze Golinelli e alla mostra IMPREVEDIBILE, essere pronti per il futuro senza sapere come sarà. Sarà proposta un'esperienza immersiva che, utilizzando le tecnologie 3D di Visual Art, offrirà la possibilità ai partecipanti di dare la propria interpretazione visiva dell'IMPREVEDIBILE, tema al centro della mostra.

 

ART CITY BOLOGNA 2018

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 febbraio Fondazione Golinelli organizza incontri, attività interattive e visite guidate gratuite alla mostra IMPREVEDIBILE, essere pronti per il futuro senza sapere come sarà, in esposizione al Centro Arti e Scienze Golinelli (via Paolo Nanni Costa 14, Bologna) fino al 4 febbraio. Gli eventi sono segnalati da ART CITY Bologna 2018. 

 

Venerdì e domenica ore 10:00 - 20:00, sabato ore 10:00 - 24:00

Apertura del Centro Arti e Scienze Golinelli, progettato da Mario Cucinella Architects, e della mostra di arte e scienza IMPREVEDIBILE, essere pronti al futuro senza sapere come sarà. In mostra opere di Pablo Bronstein, Martin Creed, Flavio Favelli, Martino Gamper, Tue Greenfort, Ryoji Ikeda, Christian Jankowski, Little Sun, Elena Mazzi e Sara Tirelli, Tabor Robak, Tomas Saraceno, Yinka Shonibare MBE, Superflex, Nasan Tur, Joep Van Lieshout, Ai Weiwei.

 

Venerdì 2 febbraio

ore 17.30 Visita guidata
ore 19 Aperitivo con l'artista: la curatrice Cristiana Perrella conversa con Joep Van Lieshout affrontando il tema dei cambiamenti che il futuro ci riserva e di come gli artisti possono aiutarci a immaginare nuovi modi di vivere


Sabato 3 febbraio

ore 12:00, 15:00, 16:30 Visite guidate

ore 15:00 e 16:30 Visite animate per bambini, seguite da due attività interattive dedicate ai piccoli visitatori:  I "grandi" di domani (dai 7 ai 10 anni) e I piccoli "viaggiatori" del futuro  (dai 4 ai 6 anni)

ore 18:00 Visita guidata in mostra e aperitivo

 

Domenica 4 febbraio

ore 12:00, 15:00, 16:30 Visite guidate

ore 15:00 e 16:30 Visite animate in mostra per bambini

ore 15:00 - 19:30 Festa per famiglie: visite guidate in mostra, laboratori e attività interattive per bambini e adulti.

 

LABORATORI SU PRENOTAZIONE PER DOMENICA 4 FEBBRAIO

 

Leggiamo l'arte

Repliche: ore 16:45, 17:30 e 18:15 | durata: 40'  | Per chi: bambini 2-3 anni

Interessanti e colorati albi accompagnano i bambini in un viaggio nell'affascinante mondo dell'arte.

 

Graffi su carta

Repliche: ore 16:45, 17:30 e 18:15 | durata: 1h  | Per chi: bambini 4-5 anni

I bambini sperimentano la tecnica artistica dello "scratch": colorando con i pastelli e graffiando su un foglio creano "imprevedibili" e colorate opere artistiche. IN-CREDIBILE: Progetti dal futuro per bambini di oggi - Laboratorio d'artista

Repliche: ore 15:30, 17:30 | durata: 1h30'  | Per chi: bambini 6-10 anni

Partendo dalle opere di Atelier Van Lieshout esposte in mostra, i bambini immagineranno macchine fantastiche per la produzione di alimenti e robot organici che vengono dal futuro. Troveranno soluzioni in-credibili a problemi complessi come la nutrizione, idee che abitano in un futuro strampalato ma possibile. Il laboratorio si innesta tra arte e scienza attraverso un approccio progettuale, proprio del design. Il disegno e l'uso creativo di mattoncini per la creazione di prototipi, saranno gli strumenti del laboratorio. A cura e con la designer Clara Giardina.

 

Con-tatto: i Sensi e le Arti
Repliche: ore 15:45, 17:15, 18:30 | durata: 1h15'  | Per chi: bambini 7-10 anni

Studio, visione e manipolazione di materiali primordiali come l'argilla. Chimica e meccanica dei colori nel viaggio alla scoperta di tecniche artistiche antiche e moderne. Questi gli ingredienti per un'attività di esplorazione dell'opera d'arte attraverso l'uso dei sensi tra arte e scienza. A cura di e con la restauratrice Maria Caterina F. Bagnato.

 

Habitat "virtuale"

Repliche: ore 16:00, 17:45 | durata: 1h30'  | Per chi: ragazzi 11-15 anni

Ispirato ad alcune opere dell'artista Joep Van Lieshout che riflettono sul tema dell'evoluzione delle unità abitative in funzione ad alcuni drastici cambiamenti sociali, in questo laboratorio i ragazzi elaborano alcuni prototipi di habitat futuristici all'interno del famoso videogioco Minecraft.

 

ATTIVITÀ A FRUIZIONE LIBERA PER DOMENICA 4 FEBBRAIO

 

Programmare con i colori

Dimostrazioni a ciclo continuo, ogni 30'  | Per chi: bambini dai 6 anni.

Il piccolo e simpatico Ozobot è un robot dotato di numerosi sensori e attuatori ed è possibile programmarlo per fargli seguire linee colorate e agire in maniera intelligente ai cambi di forma e di colore disegnati. I partecipanti contribuiranno alla realizzazione di una grande pista colorata, secondo il particolare linguaggio di codifica dei colori interpretato da Ozobot, in cui questi piccoli robottini dovranno circolare autonomamente.

 

Color show

Dimostrazioni a ciclo continuo, ogni 30'  | Per chi: tutti.

Il fascino della chimica dei colori: come si ottengono alcuni dei principali colori sintetici e qual è la loro straordinaria storia. Una postazione dimostrativa sulle principali reazioni di ottenimento di alcuni colori sintetici come il blu di prussia, il verde smeraldo o il rosso mattone.

 

 

Tutti gli appuntamenti proposti in occasione di ART CITY Bologna 2018 sono gratuiti e si svolgono a Opificio Golinelli (via Paolo Nanni Costa, 14, Bologna)

Prenotazione obbligatoria: www.fondazionegolinelli.it/fondazione-golinelli-per-la-settimana-dellarte/