Guida di BolognaSfoglia il PDF della Guida

Logo Ascom

bo fiere logo

federalberghi logo

bo welcome logo

DOMENICA 8 APRILE DISINNESCO BOMBA: LIMITAZIONI DI VIABILITÀ DEI TRASPORTI

Le modifiche di viabilità riguarderanno treni, autobus e aerei. Chiusi alcuni musei...

Avverranno domenica 8 aprile le operazioni di disinnesco di una bomba della Seconda guerra mondiale, tra via Zanardi e Bovi Campeggi, nelle vicinanze del sottopasso ferroviario.

L'ordigno pesa oltre 200 chili (500 libbre) ed è in cattivo stato di conservazione. Sarà fatto brillare nella cava "I Laghi" a Pianoro.

Il Comune di Bologna nei giorni scorsi ha diffuso un vademecum per la giornata: "Tutta la popolazione presente a qualsiasi titolo nelle vie e nei civici indicati e comunque anche in tutti gli immobili, strade, terreni o manufatti di qualsiasi genere, purché rientranti nella "danger zone", dovrà, entro le 8.15, allontanarsi dalla zona", si legge sull'ordinanza.

 

TRENI, BUS, AUTO

Per quanto riguarda i TRENI, la circolazione sarà parzialmente sospesa tranne che l'alta velocità, ossia la stazione sotterranea che non è interessata all'operazione. I treni regionali diretti o provenienti da Piacenza, Verona, Padova, Porretta e Vignola effettueranno fermate alternative con un servizio autobus di collegamento.

 

Infine gli AEREI: saranno inoltre limitate per ragioni di sicurezza le operazioni di decollo e atterraggio sull'Aeroporto di Bologna. Durante le attività di disinnesco il Terminal Passeggeri rimarrà comunque sempre aperto e sarà raggiungibile tramite la viabilità ordinaria.

 

L'autostrada A1-A14 non è interessata ai provvedimenti di viabilità. 

 

MUSEI CHIUSI
Si informa inoltre che anche il Museo d'Arte Moderna Mambo e il Museo Morandi saranno chiusi fino a conclusione delle operazioni che verrà data direttamente ai cittadini ospitati nei punti predisposti per l’accoglienza e comunque tramite i profili social dell'amministrazione (Facebook@Twiperbole@PMBolognaTelegram), tramite comunicato stampa e pubblicazione sul sito Iperbole o richiedendo notizie alla Centrale Radio operativa della Polizia Municipale allo 051 266626.